Forse un giorno di Colleen Hoover

Sydney e Ridge, una storia appassionante e tanto romantica, come solo questo genere, new adult, può essere. Ammetto che di questa autrice apprezzo la sua attitudine di emozionare e di coinvolgere il lettore, e ben venga la sua capacità di avvicinare alla lettura tante giovani menti. Ingrediente principale di questo libro è sicuramente la musica e la raffinata arte della composizione di un testo musicale. Sydney e Ridge comunicano i propri sentimenti attraverso i testi musicali che compongono insieme. Bella l’idea, bello il connubio amore e musica in questa storia dove la poesia cantata rende le atmosfere rarefatte e tanto coinvolgenti. Sydney, aspirante insegnate di musica, scopre il tradimento del proprio fidanzato con la sua migliore amica, questo manderà in frantumi tutta la sua esistenza. Indignata e distrutta è costretta ad accettare l’ospitalità di un suo vicino di casa, Ridge. Qui Sydney scoprirà che Ridge è un ragazzo affetto da sordità. Quest’aspetto del libro è stato per me un po’ difficile da assimilare, ne ho sentito tutto il peso e il disagio. Non riuscivo a concentrarmi sui dialoghi dei protagonisti, tutti tramite messaggini. Ma pian piano con lo scorrere delle pagine quest’aspetto è venuto meno e sono entrati in gioco la forza dell’amore, quell’amore che fa vibrare il cuore come una musica ammaliante. L’altro ingrediente prevalente della storia è l’amore di Ridge, profondo e a suo modo unico per due donne. Si può amare, contemporaneamente, allo stesso modo due persone? Questo è il vero dilemma dell’amore tra Syd e Ridge, l’incapacità di scegliere e nello stesso tempo l’impossibilità di scelta, rende il loro amore un miraggio, un sogno, “Forse un giorno” realizzabile,”perchè non  si sceglie di chi ci si innamora: si sceglie solo di chi si resta innamorati”.Quindi l’impossibilità di stare insieme e la consapevolezza di nutrire un sentimento puro, forte, ha reso ogni pagina unica, dove entrambi i protagonisti comunicano i propri sentimenti attraverso i testi e la musica. Tutti i testi sono presenti nel libro e c’è la possibilità di ascoltare la colonna sonora originale che accompagna il romanzo, grazie alla collaborazione dell’autrice con il musicista Griffin Peterson. Basta scannerizzare il codice QR presente nel libro. Una bella novità e una bella esperienza per vivere questa lettura a 360°. Consiglio questo libro perché è una storia pulita, emozionante e mai volgare, mai eccessiva. La scrittura coinvolgente e tanto delicata della Hoover rendono questa storia unica. Il romanticismo è ben equilibrato e ben amalgamato ad altre problematiche presenti nel libro, e questo fa sì che l’amore vissuto da Syd e Ridge sia capace di aspettare quel giorno, il giorno giusto affinchè tutto cominci…

Annunci

2 pensieri su “Forse un giorno di Colleen Hoover

  1. Roberta Biglio ha detto:

    E’ stato un vero piacere leggere le tue impressioni sui libri di Colleen Hoover, perché sento che scrivi dal cuore. Apprezzo sempre molto le persone che hanno il coraggio di esprimere un’opinione condividendo quanto fluisce dalla vena della propria sincerità. Quella, per me, è l’unica fonte che trasporta un’ispirazione o un’idea sempre degna di rispetto e gratitudine, perché ha il potenziale di fare un gran bene. Non conoscevo Colleen Hoover, perché leggo quasi esclusivamente libri di metafisica. Mi hai incuriosita? Decisamente sì. Leggerò i suoi libri? E’ molto improbabile, ma ciò non per mancanza di gratitudine verso il suo talento. Sono una grande appassionata di musica, e grazie al tuo commento, ho inoltre scoperto l’album musicale abbinato al libro. E anche questa, è un’idea interessante che non conoscevo e che applaudisco con gioia! L’album musicale contiene dei testi che trovo arricchenti e una musica che mi piace, è intitolato: “Maybe Someday” di Griffin Peterson. Concludo ringraziandoti ancora per tutto ciò che hai condiviso, anche con le informazioni per fortificare la salute, in modo semplice e naturale. Continua ad esprimere la tua unicità. Il mondo ha un gran bisogno di positiva varietà! 🙂

    Mi piace

    • katjamacondo ha detto:

      Grazie per le tue considerazioni. La lettura e la curiosità per tutto quello che mi circonda sono gli ingredienti quotidiani a cui non posso rinunciare. I libri sono la mia passione, sono sempre nei miei pensieri e quindi la nascita di questo Blog è stata una necessità legata alla voglia di dire la mia a modo mio, senza schemi o regole da seguire.Sono felice di essere stata compresa. Ritornando alla Hoover, anche per me questa autrice è stata una piacevole scoperta. Fammi sapere cosa ne pensi. Intanto Ti auguro buona lettura.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...