Estratto da – L’estate più piovosa di Milano – di Pierluigi Spagnolo

Un passaggio che mi ha colpito per la prosa semplice e pulita, essenziale nel messaggio. La testimonianza di una vita alla deriva a causa del gioco d’azzardo.

“E, così si era di colpo ritrovato completamente allo sbando, senza il lavoro, senza uno stipendio, senza i soldi per pagare l’affitto, senza un mezzo per spostarsi. Senza un’occupazione e senza una casa, costretto a vivere da solo, per strada, dove capitava. Sfinito nel corpo, svuotato nella mente, narcotizzato nello spirito. Con addosso tutto il peso degli errori, il fardello delle scelte sbagliate, del tempo sprecato, del denaro gettato. Si era ritrovato per strada, sotto la pioggia o nell’afa appiccicosa delle notti d’estate, con al seguito solo un trolley che conteneva tutti i cocci della sua esistenza. Tanto stanco da non riuscire a pensare più nemmeno al gioco, che era progressivamente uscito dalle sue giornate, così com’era entrato, tanto tempo prima. Ora c’era da fare i conti con la sopravvivenza quotidiana, superare ogni giornata era un po’ come giocare e vincere alla roulette.”

Tratto da L’estate più piovosa di Milano di Pierluigi Spagnolo Spagnolo

Pierluigi Spagnolo è nato a Bari nel 1977. È laureato in Scienze politiche. Giornalista professionista, dal 2012 vive a Milano ed è un redattore della Gazzetta dello Sport. Ha iniziato nel 2003 al Corriere del Mezzogiorno, poi ha lavorato per City e al Corriere della Sera. Ha scritto “Bobby Sands. Il combattente per la libertà, una storia irlandese” (L’Arco e la Corte, 2002), e ha partecipato agli instant book “Che storia la Bari. 25 racconti popolari” e “La Bari siete voi. 30 figurine dall’album dei ricordi” (entrambi Gelsorosso, 2014).
Questo è il suo primo romanzo.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...