La guida alla pietra perfetta da regalare

Ringrazio la Garzanti per la gentile concessione. La guida alla pietra perfetta da regalare ispirata al romanzo La voce nascosta delle pietre di Chiara Parenti.

L’agata mi dà coraggio.

L’acquamarina mi regala felicità.

Ho imparato ad ascoltare le pietre.

Solo loro conoscono il mio destino.

 

Dopo aver amato intensamente il romanzo La voce nascosta delle pietredi Chiara Parenti, la Garzanti ha pensato bene di mettere a disposizione dei tanti lettori una guida, un manuale dove sono raccolti i significati, i poteri terapeutici, la storia e le leggende delle pietre che abbiamo imparato a conoscere ed amare durante la piacevole lettura del romanzo della Parenti.

L’acquamarina

“È una pietra di pace e felicità che dona tranquillità, gioia e benessere. Trasmette fiducia, rende attivi e perseveranti, conduce alla realizzazione dei propri obiettivi. Usata da pescatori e marinai come amuleto protettivo durante i viaggi in mare, si dice che sia anche il miglior regalo da fare a una sposa nel giorno delle nozze, assicura felicità nel matrimonio.”

Tutti noi abbiamo un monile con una pietra, acquistato forse per una particolare tonalità, o ricevuto in dono da una persona speciale, o ancora comprato in un qualche luogo esotico in ricordo di un bellissimo viaggio, inconsapevoli ma ammaliati dalla lucentezza, dal colore, dalla consistenza, senza conoscerne a fondo il significato o il potere. Questa guida vi darà tutte le risposte, e vi condurrà alla scoperta di un mondo meraviglioso.

Diamante

“Il suo nome ha origine dal greco e significa «l’indomabile», a sottolineare la sua particolare durezza. I greci credevano che il fuoco del diamante riflettesse la costante fiamma dell’amore eterno, così, col passare dei secoli, i diamanti sono diventati il dono d’amore per eccellenza. Per la sua forza e incorruttibilità il diamante è la pietra della solidità e della perfezione; non esistono gemme che abbiano il fascino, la storia, la luce, la durevolezza e lo splendore del diamante.”

Leggere questo libro mi ha entusiasmato, e ha dato un significato tutto nuovo alle gemme che incontrerò in futuro sulla mia strada.

Consiglio di sfogliare le pagine di questa guida

http://cdn.garzanti.it/wp-content/uploads/2016/12/Guida-regalo-perfetto-pietre.pdf

per trovare anche voi la Vostra pietra perfetta.

Giada

“Portafortuna per eccellenza, evocatrice di saggezza e sincerità, questa pietra dà forza, diffonde pace e guarigione, porta prosperità, fertilità, amore e lunga vita. Aiuta a evolversi spiritualmente, a stimolare i sogni, a fare chiarezza sulla propria vita affettiva e a prendere le redini della propria esistenza. Delicata e setosa al tatto, la giada è, assieme al diamante, una delle gemme più resistenti al mondo.”

Potete trovare la mia recensione di “La voce nascosta delle pietre” di Chiara Parenti, nella sezione “Letture d’autore”

Scheda dell’editore

Una storia unica e potente, un mondo affascinante come quello delle pietre. Un romanzo intenso sulle emozioni. Sulle scelte dettate dalla vita e sul coraggio di sovvertirle per seguire i propri desideri. Perché per ognuno esiste una pietra che può donare la felicità.

L’agata mi dà coraggio.
L’acquamarina mi regala felicità.
Ho imparato ad ascoltare le pietre.
Solo loro conoscono il mio destino.

Luna era una bambina quando il nonno le ha insegnato che l’agata infonde coraggio, l’acquamarina dona gioia e la giada comunica pace e saggezza. Ma ora che ha quasi trent’anni, lei non crede più che le pietre possano aiutare le persone. Non riesce più a sentire la loro voce. Sono solo sassolini colorati che vende nel negozio di famiglia. Perché il suo cuore porta ancora i segni della delusione: molti anni prima si è fidata di Leonardo, che attraverso le pietre le parlava di sentimenti, ma una notte lui l’ha abbandonata senza una spiegazione, senza una parola. E da allora il mondo di Luna è crollato. Fino ad adesso. Fino al ritorno di Leonardo nella sua vita. È lì per darle tutte le risposte che non le ha mai dato. Risposte che Luna non vuole più ascoltare. Ma suo nonno è accanto a lei per ricordarle come trovare conforto: le pietre conoscono la strada, basta avere il coraggio di seguirle.

«Correte, cadete, rialzatevi, e non abbiate paura di sporcarvi. I tesori più grandi sono ben nascosti, i diamanti affondano nel fango, ma non dovrete mai smettere di cercare! Cercate, cercate e, se non trovate quello che davvero volete, continuate a cercare ancora. Non arrendetevi, non è solo uno il sentiero che porta alla felicità. Voi seguite una strada che sia solo la vostra, seguite le pietre, loro vi indicheranno la via. E se vi perderete, vi riporteranno a casa.»

 

La voce nascosta delle pietre

Chiara Parenti

Editore: Garzanti Libri

Collana: Narratori moderni

Anno edizione: 2017

Pagine: 384 p , Rilegato

EAN: 9788811672074

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...